WhatsApp si rivoluziona e insegue la tecnologia di Snapchat per mantenere una privacy di chi ci vorrà controllare il telefonino.

Stando al sito WaBetaInfo , il colosso di messaggeria istantanea avrà un opzione che molti utenti desideravano: il messaggio che si autodistrugge dopo un tempo desiderato.

La versione di prova andrà sui dispositivi che ospitano Android e la versione sarà la numero 2.19.275 Beta.

Secondo il sito statunitense, Mark Zuckerberg avrebbe intenzione di catturare tutti quegli utenti che non utilizzano l’applicazione avendo necessita di una privacy più accurata. La funzione sarà nominata ‘Disappearing Messages’ e avrà come opzione da 1 secondo alle 24 ore per distruggere il messaggio senza che si possa recuperare.

Categorie: News